come si impara l'inglese su internet

Come si impara l’inglese su internet: social, video e siti utili

Com’era la vita prima di Internet? A molti millennials la domanda sorge spontanea in quanto nati in un mondo già dominato dal web, con tutti i vantaggi che da...

Com’era la vita prima di Internet? A molti millennials la domanda sorge spontanea in quanto nati in un mondo già dominato dal web, con tutti i vantaggi che da esso sono derivati. Tra le cose che Internet ha letteralmente stravolto ci sono anche le modalità di apprendimento: le scuole sono sempre più digitalizzate, i libri cartacei sono spesso un lontano ricordo e, addirittura, è possibile imparare direttamente sul web! Quindi: come si impara l’inglese su Internet? Questo non sostituirà un corso di lingua ma potrà comunque aiutarti, soprattutto se sei all’inizio e devi prendere confidenza con l’inglese.

Come si impara l’inglese su Internet?

  1.  Hai mai sentito parlare di Mister Duncan? Speak English with Mister Duncan è uno dei canali YouTube più divertenti e originali per imparare l’inglese. Il senso dell’umorismo e la capacità di proporre ogni argomento sempre con una veste interessante sono i tratti distintivi del carismatico protagonista, che peraltro vanta una lunga esperienza alle spalle proprio come insegnante.
  2.  Sempre su YouTube, un must per tutti coloro che si stanno chiedendo come si impara l’inglese su Internet: il canale della BBC Learning English, con video-lezioni sia sulla grammatica sia sul lessico adatte ad ogni livello di conoscenza della lingua.
  3. E su Instagram si può imparare l’inglese? La risposta è sì! Ti consiglio di seguire The New York Library, il profilo IG della più grande biblioteca della Grande Mela, situata proprio nel cuore di Manhattan, a pochi passi da Bryant Park. Nella loro pagina troverai un sacco di libri, ma anche notizie, curiosità e tanto altro. Se sei un amante dei libri e, in particolar modo della grande produzione letteraria anglosassone è il posto che fa per te!
  4. Sempre su Instagram, un altro profilo da seguire assolutamente è quello della rinomata rivista scientifica National Geographic. Quest’ultima infatti vanta un bellissimo IG account, nel quale gli scatti sono descritti da lunghe didascalie in lingua inglese. Seguire questo profilo sarà come sfogliare la rivista ufficiale… in lingua originale!
  5. Se invece vuoi entrare in contatto con l’inglese americano e capire le differenze (soprattutto di pronuncia) con l’inglese britannico, allora ti consiglio di seguire la pagina Facebook di VOA (Voice Of America), che conta più di 11 milioni di followers. Il linguaggio è di livello un po’ più alto rispetto ai profili precedenti, ma assolutamente utile poiché tratta temi di informazione e attualità con tanti video in lingua inglese.

Come si impara l’inglese su internet: i link utili.

Internet è una miniera d’oro per chi desidera migliorare le proprie competenze linguistiche e il proprio livello di conoscenza della lingua. Per esempio, se vuoi imparare il Business English per prepararti al mondo del lavoro, la scelta migliore è quella di frequentare corsi d’inglese professionale che ti aiutino ad apprendere al meglio un tipo di linguaggio più tecnico e specifico. Ad ogni modo puoi trovare molto materiale anche sul web: ci sono, infatti, diverse risorse online per migliorare il tuo cv oppure siti che offrono lezioni sull’uso di piattaforme utili per cimentarsi con il linguaggio HTML o per imparare a usare Excel.

Ti è piaciuto I'articolo?


ho letto l’informativa sulla privacy ed esprimo il consenso al trattamento dei miei dati personali per tutte le finalità ivi descritte. Leggi l’informativa sulla privacy

Comments

comments

Categorie
cult

Articoli correlati

seguici sui social media