film in inglese per bambini

4 film per bambini divertenti e utili per imparare l’inglese

Si sa, i bambini si annoiano facilmente e per catturare il loro interesse c’è bisogno di contenuti davvero sorprendenti e immediati! Anche quando si cerca di avvicinarli a una...

Si sa, i bambini si annoiano facilmente e per catturare il loro interesse c’è bisogno di contenuti davvero sorprendenti e immediati! Anche quando si cerca di avvicinarli a una lingua straniera, magari l’inglese, se si decide di optare per la visione di un film in lingua, è sempre consigliato scegliere qualcosa che non li annoi: per evitare che i più piccoli si disinteressino è importante assicurarsi che il film sia divertente, di facile comprensione e che riproponga tematiche e contesti nei quali anche i bambini siano in grado di identificarsi. Oggi ti proporrò alcuni tra i migliori film in inglese per bambini e alcuni spunti utili per aiutarli nell’apprendimento della lingua in modo coinvolgente e stimolante.

I migliori film in inglese per bambini: come rendere lo studio della lingua più facile e divertente!

Ciò che devi sapere è che i bambini hanno spesso la tendenza a distrarsi, soprattutto se si sta cercando di insegnare loro l’inglese. Questo perché sono soggetti a moltissimi stimoli esterni: ecco perché dovresti scegliere film divertenti, cartoni animati o bellissimi documentari che possono  rappresentare una valida alternativa ai libri di testo o di grammatica. I personaggi che i più piccoli vedono sullo schermo diventano eroi da emulare (anche a livello linguistico); le storie evocano sentimenti reali, i finali hanno spesso una morale con un chiaro scopo educativo. Di seguito troverai alcuni titoli di film in inglese per bambini, divertenti e stimolanti:

  •  Wonder 

    Tratto dall’omonimo bestseller di R.J.Palacio, Wonder, uno tra i film più delicati e profondi degli ultimi tempi, racconta la storia di Auggie un bambino di 10 anni con una grave deformazione che lo costringe a numerosissime operazioni e a una vita diversa dai suoi coetanei. Poi i genitori decidono di iscriverlo a una scuola pubblica e tutto cambia. All’iniziale emarginazione e agli atti di bullismo si contrapporranno sentimenti quali la solidarietà, l’affetto e il coraggio… 

    Perché un bambino dovrebbe guardarlo in inglese?
    I dialoghi sono caratterizzati da un linguaggio giovane, ma adatto a trattare temi attuali (quali il bullismo o la diversità) e delicati in maniera chiara e semplice. Un bambino può così maturare una propria personale visione. Non solo: molti personaggi del film regalano vere e proprie frasi motivazionali, fonti di ispirazione per tutti!

 

When given the choice between being right or being kind, choose kind!

 

  •  Il ritorno di Mary Poppins 

    Alcuni preferiscono parlare di sequel, altri di remake… in ogni caso questa bambinaia resta, nell’immaginario di tutti, l’eroina più carismatica e speciale di tutti i tempi. Non ti racconterò la storia di un film che sicuramente conoscerai, ma se temi che per un bambino di oggi la pellicola del 1965, sia un po’ datata, prova con la nuova Mary Poppins interpretata dall’affascinante Emily Blunt!
    Perché un bambino dovrebbe guardarlo in inglese?
    Ovviamente per le canzoni! Orecchiabili e facilmente ricordabili; in più offrono spunti importanti per l’apprendimento di una lingua straniera e insegnano molto più di tanti libri…

       Today or never: that’s my motto!

  •  Akeelah and the bee. 

    Una parola per un sogno è un film su una delle attività più gettonate negli istituti scolastici americani: le gare di spelling! Qui la protagonista è una talentuosa ragazzina di 11 anni alle prese con parole sempre più complesse.
    Perché un bambino dovrebbe guardarlo in inglese?
    Fare spelling e imparare l’esatta composizione di una parola è un esercizio utilissimo, soprattutto durante i primi anni di scuola: in inglese, infatti, le parole si pronunciano spesso diversamente rispetto a come sono scritte. Per esempio definitely potrebbe esser scritto anche definitly.

  •  Matilda sei mitica! 

    Tratto dal romanzo di Roald Dahl, l’ultimo film che ti consiglio non è sicuramente tra i più recenti, ma a distanza di 20 anni rimane tra le pellicole più esilaranti ed educative di sempre. Da una coppia di genitori irresponsabili, meschini e gretti, nasce Matilda una bambina prodigio che, abbandonata a sé stessa fin dalla prima infanzia, impara a cavarsela da sola. Leggere, cucina, fa esercizi numerici di estrema difficoltà e soprattutto sviluppa facoltà telecinetiche che utilizza per aiutare sé stessa e gli altri a liberarsi dalle cattiverie dei più forti.
    Perché un bambino dovrebbe guardarlo in inglese?
    Dialoghi costruttivi, semplici e scene spassose assumono un valore aggiunto se assaporate in lingua originale. Il personaggio di Matilda è un grande esempio per i bambini poiché insegna come, credendo in sé stessi, tutto diventa possibile!

    I’m smart you’re dumb, I’m big you’re small, I’m right you’re wrong

 

Divertirsi guardando film in inglese per bambini : consigli finali

Guardare film in inglese per un bambino è il modo migliore per sviluppare più velocemente capacità di ascolto e comprensione della lingua, soprattutto quando il film è divertente e cattura l’attenzione. Inizialmente non è semplice capire tutti i dialoghi e cogliere i doppi sensi o alcune battute che utilizzano lo slang; per questo, per i tuoi figli, potresti affidarti a un corso d’inglese per ragazzi. Con un po’ di pazienza, non si perderanno nemmeno una parola del prossimo film che vedrete assieme!

Ti è piaciuto I'articolo?


ho letto l’informativa sulla privacy ed esprimo il consenso al trattamento dei miei dati personali per tutte le finalità ivi descritte. Leggi l’informativa sulla privacy

Comments

comments

Categorie
zapping

Articoli correlati

seguici sui social media