quanto tempo imparare inglese

Quanto tempo è davvero necessario per imparare l’inglese?

Esiste una risposta alla domanda “quanto tempo per imparare l’inglese è realmente necessario”? In realtà è difficile esprimersi al riguardo in quanto il processo di apprendimento è personale e dipende...

Esiste una risposta alla domanda “quanto tempo per imparare l’inglese è realmente necessario”? In realtà è difficile esprimersi al riguardo in quanto il processo di apprendimento è personale e dipende prima di tutto dal livello di partenza e dall’obiettivo prefissato. I motivi che spingono una persona a studiare l’inglese sono molti e tutti diversi; soprattutto incidono parecchio sulle tempistiche di apprendimento. Nell’articolo di oggi cercherò, quindi, di dare delle risposte!

Quanto tempo per imparare l’inglese è davvero necessario: i fattori da considerare.

Più sei focalizzato su un obiettivo, meno tempo impiegherai per realizzarlo! Questo vale per tutte le cose della vita, ma quando si parla di apprendimento devi fare i conti con alcuni fattori che possono anche rallentarlo. Così anche quando ti approcci all’inglese, devi innanzitutto considerare il tuo livello di partenza, la tua attitudine alle lingue straniere, il tempo che puoi dedicare allo studio. Andiamo per punti:

  1.  Puoi dedicarti completamente allo studio dell’inglese?  Una full immersion è senza dubbio più efficace di uno studio part-time, perché imparare una lingua è più facile se ti distacchi dal quotidiano e non  hai interferenze da parte di connazionali. Sicuramente utile potrebbe essere un’esperienza all’estero o una vacanza studio, ma non sempre è possibile partire, pertanto cerca di concentrarti al massimo su ciò che stai preparando e di farlo a 360 gradi: guarda film in lingua originale, partecipa a scambi linguistici, allenati a scrivere. La padronanza di una lingua si ottiene quando non pensi troppo alle regole, ma riesci comunque ad applicarle in maniera naturale e automatica… è una questione di pratica!
  2.  Quale obiettivo vuoi raggiungere?  L’obiettivo incide molto sul tempo di apprendimento di una lingua: desideri parlare inglese per viaggiare in autonomia (per esempio vuoi fare un check-in in albergo o noleggiare un’auto)? Vuoi parlare di sport con amici madrelingua? Oppure hai bisogno dell’inglese per il tuo lavoro? In quest’ultimo caso potrebbe volerci un po’ più tempo poiché solitamente in ambito lavorativo è richiesto un inglese tecnico e una terminologia specifica. In generale, se l’obiettivo è di tipo professionale o volto all’ottenimento di certificazioni internazionali, le tempistiche si allungano perché oltre all’apprendimento è richiesto il perfezionamento.
  3.  Studi altre materie?  Aver maturato un metodo di studio a scuola o all’università può aiutarti a velocizzare l’apprendimento. In particolare quando studi altre lingue è importante saper gestire strutture grammaticali simili o distinguere le cose utili da quelle superflue.
  4.  Quanto è forte la tua motivazione?  Ottenere dei risultati ottimali in termini di apprendimento richiede sacrificio e dedizione, per questo è importante essere motivati. Raggiungere i risultati non basta per acquisire la padronanza della lingua se poi non si fa di tutto per mantenerla al livello desiderato; per fare ciò è fondamentale non scoraggiarsi o non farsi prendere dalla pigrizia: potrebbe arrivare quando meno te lo aspetti il momento in cui ti verrà chiesto di presentare un progetto in inglese, il momento di un colloquio di lavoro o il momento di partire verso terre lontane!

Quanto tempo per imparare l’inglese è necessario? Alcuni consigli!

Individuare con esattezza il tempo necessario per avere completa padronanza dell’inglese o raggiungere il livello che si desidera non è immediato e dipende da molti fattori. Per questo è importante fare il possibile per ottimizzare il tempo. Come? Per esempio potresti  frequentare un corso di inglese per ragazzi e prepararti assieme a insegnanti madrelingua; oppure potresti dedicarti a scoprire alcuni metodi divertenti per migliorare la memorizzazione e apprendere con più facilità. In ogni caso rimani concentrato e vivi l’inglese con naturalezza perché solo quando riuscirai a parlare e scrivere in modo spontaneo potrai ritenerti realmente soddisfatto!

Ti è piaciuto I'articolo?


ho letto l’informativa sulla privacy ed esprimo il consenso al trattamento dei miei dati personali per tutte le finalità ivi descritte. Leggi l’informativa sulla privacy

Comments

comments

Categorie
cult

Articoli correlati

seguici sui social media