insegnare inglese elementari

Cosa serve per insegnare inglese alle elementari?

Ormai è impossibile fare a meno dell’inglese! Per esempio, sempre più genitori, per far sì che i propri figli inizino a fare pratica con l’inglese fin da piccoli, assumono...

Ormai è impossibile fare a meno dell’inglese! Per esempio, sempre più genitori, per far sì che i propri figli inizino a fare pratica con l’inglese fin da piccoli, assumono baby-sitter madrelingua o li iscrivono a corsi e attività extrascolastiche incentrate sullo studio della lingua inglese.
Da alcuni anni lo studio dell’inglese è diventato obbligatorio perfino nelle scuole primarie, ma cosa serve per insegnare inglese alle elementari? Oggi ti racconterò quali sono i requisiti, i titoli e le curiosità utili a chi desidera insegnare inglese alle elementari.

Insegnare inglese alle elementari: i requisiti e le informazioni utili

Il D.P.R. del 20 marzo 2009 autorizza all’insegnamento della lingua inglese, i docenti della scuola primaria specializzati, vale a dire coloro che, oltre ad essere abilitati all’insegnamento nella scuola primaria, hanno ottenuto un titolo di idoneità che conferisce loro il diritto di insegnare inglese alle elementari nelle classi di loro competenza. Il periodo precedente all’acquisizione di tale specializzazione, è un periodo formativo in cui l’insegnante può esercitare nelle scuole elementari supportato da strumenti multimediali e sottoponendosi a sessioni di formazione periodiche. In assenza di insegnanti specializzati o in attesa che il periodo di formazione si concluda, possono essere impiegati anche insegnanti esterni alle classi già in possesso di un “posto di lingua”.

Diventare insegnante specializzato presuppone l’avere ottenuto determinati titoli, pertanto vediamo insieme quali sono i requisiti richiesti per insegnare inglese elementari:

  •  Superamento della prova di inglese in un concorso ordinario/straordinario e/o riservato;
  •  Laurea in scienze della formazione primaria a patto che durante gli studi si siano sostenuti esami di lingua inglese o laurea in lingue straniere valida per l’insegnamento della specifica lingua nella scuola secondaria;
  •  Attestato di frequenza dei corsi ministeriali di formazione linguistica metodologica in servizio; 
  •  Certificato rilasciato dal Ministero degli affari estero attestante un periodo di almeno 5 anni prestato all’estero con collocamento circoscritto all’area linguistica inglese della zona in cui si è svolto il servizio.

Una volta in possesso di questi requisiti, cosa fare per iniziare a insegnare inglese alle elementari? Quando entri in graduatoria, al momento in cui vieni individuato e accettato come docente, devi rilasciare una dichiarazione in cui confermi di essere in possesso di tutto quanto detto sopra. Tuttavia non allarmarti se fossi sprovvisto di questi requisiti: non devi fare altro che partecipare ai corsi di formazione gratuiti per l’insegnamento dell’inglese autorizzati dal Ministero.

Insegnare inglese alle elementari: la chiave è saper stimolare la curiosità dei bambini

Adesso che conosci l’iter burocratico per diventare insegnante di inglese alle scuole primarie, ti senti pronto a ricoprire questo ruolo? Un bravo teacher, infatti, non ha ottenuto solo titoli, bensì ha la capacità di trasmettere in modo semplice ed efficace la passione per lo studio di una lingua… in particolare interfacciandosi con i più piccoli! E, si sa, più gli studenti sono giovani, più hanno bisogno di continui stimoli e attività di supporto alle spiegazioni vere e proprie. Un modo efficace per coinvolgerli può essere, per esempio, affidarsi a giochi di grammatica pensati appositamente per loro e ti saranno mostrati anche in ogni corso di inglese per insegnanti che si rispetti.

Ti è piaciuto I'articolo?


ho letto l’informativa sulla privacy ed esprimo il consenso al trattamento dei miei dati personali per tutte le finalità ivi descritte. Leggi l’informativa sulla privacy

Comments

comments

Categorie
cult

Articoli correlati

seguici sui social media