Queen – We will rock you

L’hai sentita, l’hai tamburellata, l’hai cantata a squarciagola, l’hai avuta in testa per giorni e giorni… e non sei riuscito a liberarti di lei; perché la canzone di oggi...

L’hai sentita, l’hai tamburellata, l’hai cantata a squarciagola, l’hai avuta in testa per giorni e giorni… e non sei riuscito a liberarti di lei; perché la canzone di oggi è un pezzo che ti entra dentro e difficilmente se ne va: è We Will Rock You, uno dei più celebri brani dei Queen, risalente al lontano 1977.

La particolarità del brano è quell’ inconfondibile battere ritmico di mani e piedi che in inglese è detto “stomp, stomp, clap sound” (hai presente i battiti di apertura?). Per registrare lo stomp, il battito dei piedi fu addirittura registrato in una vecchia chiesa su un pavimento di assi di legno.

Scopri la Guida alla scelta della scuola di Inglese

Significato

Nonostante a livello acustico il brano sia simile a un inno e nonostante sia stato più volte assimilato a un canto di ribellione, We Will Rock You ha tutt’altro intento. Come dichiarò lo stesso Brian May, chitarrista dei Queen e autore della canzone, il pezzo ha in realtà un contenuto piuttosto malinconico: racconta la vita di un ragazzo che ha sogni di gloria, una gioventù ribelle ma è mancante di uno scopo preciso; per questo la sua vecchiaia è piena di desideri mancati e rimpianti. Per quanto riguarda il ritornello altro non è se non la traduzione di una ninna nanna in lingua ceca: We Will Rock You, per alcuni, significa “ti culleremo”; per altri sta per “ti scuoteremo”.

Queen – We will rock you

Buddy you’re a boy make a big noise
Playin’ in the street gonna be a big man some day
You got mud on yo’ face
You big disgrace
Kickin’ your can all over the place
Singing’

We will we will rock you
We will we will rock you
We will we will rock you
We will we will rock you

Buddy you’re a young man hard man
Shoutin’ in the street gonna take on the world some day
You got blood on yo’ face
You big disgrace
Wavin’ your banner all over the placeWe will we will rock you
(Sing it!)

We will we will rock you
We will we will rock you

Buddy you’re an old man poor man
Pleadin’ with your eyes gonna make you some peace some day
You got mud on your face
Big disgrace
Somebody better put you back into your place

We will we will rock you
(Sing it!)
We will we will rock you

(Everybody)

We will we will rock you
We will we will rock you

(Alright)

Vocabulary

Buddy: sta per “amico”, termine molto comune anche nei doppiaggi dei film americani ma che difficilmente utilizziamo nel linguaggio di tutti i giorni.

Mud: “fango”

Kickin’ your can all over the place: letteralmente sta per “scalciando le lattine qua e là”. Tuttavia l’espressione “kick the can down the road” in American English sta per “posticipare una decisione”; non sembra quindi scorretto tradurre l’espressione con “bighellonare”.

Take on the world:to take something on” è un phrasal verb che significa “assumersi una responsabilità, farsi carico di qualcosa”. In questo caso potrebbe stare per “ti farai carico del mondo” oppure “il mondo sarà tuo”.

To shout: “urlare” che è diverso da to cream, “gridare per la paura”.

Wavin‘:sventolare”

Banner: identifica uno “striscione”, una “bandiera”. Ma è detto banner anche un certo spazio pubblicitario disponibile su una pagina web.

Pleading’: to plead sta per “supplicare”, “implorare”.

Scopri la Guida alla scelta della scuola di Inglese

Lisa

Hi I'm Lisa! I'm from California but now I'm living the dolce vita in Florence. I love the beach, Mexican food, and going to concerts. My favourite part about teaching is encouraging my students to never give up. The best part about working at Myes is the fun relaxed atmosphere and all the amazing people I get to see everyday.

Comments

comments

Categorie
english bits

Articoli correlati

seguici sui social media